Feed RSS

Risultati della ricerca per: camilla

Torta Camilla

Da piccola non ero una grande fan delle camille diciamocela tutta. Quando andavo dal salumiere a fare la spesa cercavo sempre di allungarmi verso tegolini e soldini e le camille entravano in casa solo quando mamma andava a fare al spesa da sola.

E’ quindi tempo di recuperare vecchi schemi infantili con la torta camillona!!

INGREDIENTI

150 gr di carote (ossia una carota :D)

300 grammi farina

100 grammi mandorle macinate

180 grammi di zucchero

100 grammi di burro

1/2  bicchiere di latte

50 grammi di fecola di patate

2 tuorli d’uovo

2 albumi montati a neve

1 bustina lievito per dolci

1 pizzico di sale

zucchero a velo

PROCEDIMENTO
Mettiamo a bollire la carota precedentemente pelata, quando sarà cotta, la rendiamo in purea con il minipimer. Lasciamo che raffreddi, nel frattempo prepariamo le mandorle. Dopo averle fatte tostare nel forno per qualche minuto le passiamo nel mixer e le sminuzziamo lasciando che non siano troppo fini. Mescoliamo in una ciotola le due farine passate al setaccio, uniamo lo zucchero, le mandorle, i tuorli, il burro ammorbidito, le carote in purea, il latte e mescoliamo tutto con le fruste elettriche. Montiamo a neve gli albumi con un pizzico di sale e e poi li aggiungiamo all’impasto con una spatola. Mettiamo un foglio di carta forno bagnato e strizzato in una teglia o se preferite potete imburrarla e infarinarla, e accendiamo il forno a 180°. Aggiungiamo all’impasto il lievito per dolci amalgamandolo bene e versiamo il tutto nella teglia. Lasciamo cuocere per 40 minuti circa facendo sempre la prova dello spaghetto.

Una buonissima Camilla:

Annunci

Cioccobanana Muffin

Non c’è molto da dire su questa ricetta. Un’ulteriore muffin fatto sempre con le stesse quantità usate per la torta camilla. Semplicemente basta sostituire la purea di carota con la purea di due banane. Vi consiglio di non schiacciarle con la forchetta ma di usare sempre il minipimer se ce l’avete perché così non restano grumi. Il composto risulta molto più soffice rispetto a quello con le carote e il sapore di banana è molto delicato.

Trovate le quantità al link della torta camilla:

https://comezuccheroaneve.wordpress.com/?s=camilla

muffin 2 muffin 3 muffin 5 muffin 6 muffin PicMonkey Collage 2 PicMonkey Collage