Feed RSS

OREO CHEESCAKE

Questa torta rientra nella categoria “uccidetemi ora la mia vita non ha più senso dopo che ho assaggiato questa torta”. WARNING: Lucette rosse lampeggianti…è un dolce ad alti livelli di ipercalorcità (laddove questo termine esista nella vita quotidiana). Questa cheescake ha spopolato negli USA dove in fatto di dolci e junk food non si fanno mancara proprio niente e io chiaramente non potevo non provarla!!
La versione che vi propongo è quella che non richiede il forno. In realtà io preferisco quelle che vanno infornate prima, quindi molto probabilmente più in là proverò anche la versione “cotta”. Nelle fotografie che vi mostrerò non c’è quella della foto finale, in cui ho versato sopra il cioccolato fuso. Non sono riuscita a scattare la foto…e questa la dice lunga sulla bontà di questo dolce.

INGREDIENTI (per una teglia da 22 cm)

3 pacchi di biscotti oreo

300 gr di philadelphia

300 ml di panna da montare (già zuccherata)

1 bustina di vanillina

1 bustina di gelatina per dolci in polvere

100 gr di burro

50 gr di zucchero al velo

50 gr di cioccolato al latte per decorare

PROCEDIMENTO

Le tre confezioni servono perché è inevitabile che mentre spacchettiamo gli oreo, ce ne finiscano in bocca cinque o sei!!! Quindi per sicurezza, ne conserviamo qualcuno in più ehehe. Frulliamo 1 confezione e 1 pacchettino dell’altra confezione in un mixer. Se non avete il mixer potete mettere i biscotti in un sacchetto di plastica e poi passarci sopra il matterello. I biscotti vanno sminuzzati con tutta la cremina al suo interno. Quando li sbriciolerete la cremina si assorbirà alle briciole dando alla nostra base l’inconfondibile sapore dei biscotti oreo. Facciamo sciogliere a fuoco lento 100 grammi di burro che poi verseremo nella ciotola dei biscotti sminuzzati. Amalgamiamo leggermente con un cucchiaio. Foderiamo il fondo di una teglia apribile di 22 cm con un foglio di carta forno. Basta infilare il foglio sul fondo, poi chiudere la teglia e ritagliare via l’eccesso che fuoriesce.Versiamo il nostro impasto fatto di briciole e burro sul fondo della teglia, schiacciamo prima con un cucchiao poi livelliamo bene con una spatola. Mettiamo in frigo e prepariamo la crema. Montiamo la panna ben fredda. Amalgamiamo con le fruste il philadelphia con lo zucchero. Generalmente quello nelle confezioni di plastica è più cremoso, quelle nei pacchetti singoli invece è sempre un po’ più duro. Se vedete che è troppo duro, aggiungete qualche cucchiaio di latte per amalgamare meglio. Aggiungiamo con una spatola la panna montata, la vanillina e la gelatina in polvere. Tiriamo dal frigo la nostra base e versiamo metà della crema nello stampo. Sbricioliamo grossolanamente con le mani i biscotti dell’altra confezione che avevamo già aperto e sparpagliamoli sulla crema. Io ne ho messo 3 pacchettini. Capirete che non esiste una regola, potete metterne di più o di meno in base a quanto golosa volete sia la vostra oreo cheescake. Coprite con la rimanente crema e livellate per bene. Mettete in frigo per almeno 4 ore. Generalmente quando preparo queste cheescake che non richiedono l’uso del forno, preferisco farla la sera prima e lasciarla in frigo tutta la notte. Prima di servire, facciamo sciogliere il ciccolato a bagnomaria. Togliamo la torta dallo stampo. Decoriamo con degli oreo a piacere e poi versiamo a fili il cioccolato fuso.

001 006 008 010

Annunci

Informazioni su Mariarca Guglielmo

Una napoletana atipica a cui piace il freddo e il rumore della pioggia. Con la passione per la cucina, la fotografia, il reiki e tutto ciò che richieda creatività. Resto spesso nel mio mondo, mi sono sempre sentita come in una bolla di vetro, quelle che quando le capovolgi scende giù la neve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: