Feed RSS

Roselline di pasta sfoglia

Questa non è una vera e propria ricetta ma un modo molto carino per fare dei rustici di grande effetto e con estrema semplicità.

L’idea come al solito l’ho presa dal web. Di preciso l’ho presa da questa pagina facebook, ma visto che non conosco più l’originalità di chi crea queste idee non mi assumo nessuna responsabilità e dico che l’importante è condividere 😀

Link:

INGREDIENTI:

1 rotolo di pasta sfoglia già pronta

1 wurstel di quelli grandi per fare il currywurst

PROCEDIMENTO

Tagliamo con un coltello una striscina di pasta larga più o meno quanto il pollice di un dito. Tagliare sei fettine sottili dal wurstel e poi tagliarle a metà. Disporre 6 mezze fettine di wurstel lungo la striscina di pasta e poi avvolgerla su se stessa. Chiudere bene la pasta facendo attenzione a non far fuoriuscire i wurstel. E’ importante chiudere bene e soprattutto che le fettine di wurstel non siano troppo grandi altrimenti scivoleranno fuori dalla pasta una volta nel forno. Otterrete così delle graziosissime roselline di pasta sfoglia, ottime per stupire i vostri amici.

(Rosellina cruda, particolare.)

(Rosellina cotta, particolare.)

Informazioni su Mariarca Guglielmo

Una napoletana atipica a cui piace il freddo e il rumore della pioggia. Con la passione per la cucina, la fotografia, il reiki e tutto ciò che richieda creatività. Resto spesso nel mio mondo, mi sono sempre sentita come in una bolla di vetro, quelle che quando le capovolgi scende giù la neve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: