Feed RSS

Torta zebrata

Questo dolce è ottimo per la prima colazione, molto soffice e friabile. Si tratta in realtà di un semplice ciambellone bigusto, la cui particolarità sta nel modo in cui l’impasto viene disposto nello stampo. Mi sono ispirata per farlo a questa foto presa dal web:

Vi scrivo di seguito le dosi e le quantità che ho utilizzato per farlo, ma potete benissimo usare una ricetta qualsiasisi per ciambellone bigusto o marmorkuchen.

INGREDIENTI:

250 gr di farina

230 gr di burro

200 gr di zucchero

4 uova

50 gr di cacao

50 gr di latte

1 bustina di vanillina o qc goccia di estratto di vaniglia

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Montate le uova con lo zucchero. Dopo aver ottenuto una spuma cremosa di colore giallo chiaro, aggiungete il burro fuso, sciolto precedentemente in un pentolino sul fuoco, facendo attenzione a non farlo friggere. Setacciate la farina, il lievito, il sale e la vanillina e incorporatela alle uova e al burro. Continuate a mescolare con le fruste e man mano fate scendere nell’impasto il latte tiepido a filo. Dividete ora l’impasto in due parti uguali. In una delle due ciotole aggiungiamo il cacao amaro, versando, se necessario ancora qualche goccina di latte. Imburriamo un tegame rotondo e cominciamo a versare i due impasti alternandoli in parti uguali. Cominciate dal centro versando una piccola quantità di impasto chiaro, aspettate che si propaghi leggermente e poi versate al centro quello al cacao e così di seguito sino a completamento dei due impasti, formando così degli anelli concentrici di pasta. Il risultato è veramente carino e rende un dolce così semplice molto più divertente e particolare. Ecco a voi la mia fetta di torta zebrata, molto trendy devo dire ;P

 

Annunci

Informazioni su Mariarca Guglielmo

Una napoletana atipica a cui piace il freddo e il rumore della pioggia. Con la passione per la cucina, la fotografia, il reiki e tutto ciò che richieda creatività. Resto spesso nel mio mondo, mi sono sempre sentita come in una bolla di vetro, quelle che quando le capovolgi scende giù la neve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: